Social Media Marketing: i trends per il 2016

postato in: COMUNICAZIONE | 0

Social media marketing trends
Con il 2015 alle spalle diamo un’occhiata a quali potranno essere i trend per il social media marketing quest’anno. Sicuramente assisteremo ad una integrazione di sempre più servizi all’interno dei social network, continuerà ad aumentare la quantità di contenuti caricati online e la comunicazione per immagini e video avrà sempre un maggiore peso.

Integrazione dei servizi

Anche per il 2016 proseguirà la tendenza dei principali social network di ampliare la propria offerta allo scopo di trattenere l’utente all’interno delle proprie applicazioni. Questo sarà possibile attraverso diverse strategie di acquisizioni ed imitazioni. Per quanto riguarda le prime, dal 2004 al 2014 Facebook ha investito in acquisizioni 22 miliardi di dollari, tra cui WhatsApp la più famosa. Invece per quanto riguarda le imitazioni, il colosso di Palo Alto ha dichiarato guerra a diversi operatori del settore come ad esempio LinkedIn con l’apertura del nuovo servizio Facebook at Work.

Eccesso di contenuti

I social media sono sempre più sommersi da una valanga di informazioni, la mole di nuovi contenuti è in costante crescita. In parallelo, secondo uno studio di Social@ogilvy, a questa tendenza la organic reach dei contenuti pubblicati è in forte calo, infatti negli ultimi anni questo valore è passato dal 12% al 6%. Per far fronte a questa situazione sono tre i pilasti fondamentali da seguire nella definizione della comunicazione online per il 2016:

  • Sfruttare i giusti valori, la qualità dei contenuti e delle storie narrate diviene sempre più importante per incrementare la visibilità del proprio brand e distinguersi dai competitor.
  • Trovare la giusta audience, è importante raggiungere il giusto target potenzialmente interessato ai contenuti pubblicati, per questo diviene fondamentale la fase di raccolta dati e di analisi degli interessi degli utenti.
  • Creare connessioni forti, una volta trovati i giusti valori e la giusta audience è necessario instaurare un canale comunicativo bidirezionale che sia in grado di instaurare un dialogo con gli utenti.

 

Social media marketing trends

Comunicazione per immagini e video

In uno scenario in cui la comunicazione attraverso immagini e video diviene fondamentale, i social network come Instagram hanno una posizione di vantaggio. Questa piattaforma da semplice strumento di condivisione di fotografie si sta evolvendo, infatti sono sempre di più le applicazioni che consentono di creare un vero e proprio storytelling per immagini. Tuttavia, la maggiore innovazione per questo social network è l’inserimento dei post sponsorizzati che nel 2016 prenderà sempre più piede offrendo alle imprese un importante strumento per comunicare con gli utenti.
I video saranno un importante trend per quest’anno, infatti con la loro capacità di catturare l’attenzione degli utenti e di veicolare in maniera diretta i contenuti saranno sempre più utilizzati dalle aziende. Particolare attenzione sarà rivolta ai video a 360°, che sia Facebook sia Youtube hanno scelto di supportare. Questo permetterà di offrire agli utenti una nuova esperienza ad alto livello di coinvolgimento.


Social Media Marketing trends nel 2016: integrazione, contenuti di qualità e comunicazione visiva



Questo è quello che possiamo aspettarci per questo 2016: sempre più sfide tra grossi colossi per accaparrarsi l’attenzione degli utenti, un incremento della qualità dei contenuti per emergere dalla valanga d’informazioni e sempre maggiore peso della comunicazione visiva.

Lascia un commento